La stampante 3D Fortus 900 è stata progettata per lavorare con precisione, velocità e ripetibilità.

La possibilità di ottenere parti da 914 x 610 x 914 mm insieme alla sua affidabilità, la rendono ideale per la produzione di parti finite, attrezzeria e modelli funzionali.

Con la possibilità di scegliere fra tre livelli di dettaglio, si può trovare il giusto equilibrio tra qualità e rapidità di produzione.

Specifiche Tecniche

Fortus 900mc presenta due alloggiamenti per materiali per la massima produzione, senza interruzioni. I materiali includono termoplastiche a elevate prestazioni per la biocompatibilità, la dissipazione statica e la resistenza al calore e alle sostanze chimiche.

Materiali:

  • ABS-ESD7
  • ABSi
  • ABS-M30
  • ABS-M30i
  • FDM Nylon 12
  • PC
  • PC-ABS
  • PC-ISO
  • PPSF
  • ULTEM 9085

Dimensioni di costruzione:
914 x 610 x 914 mm (36 x 24 x 36 pollici)

Distribuzione del materiale:
Due alloggiamenti ciascuno per i contenitori del materiale e del supporto

Spessore strati:

  • 0,330 mm (0,013 pollici)
  • 0,254 mm (0,010 pollici)
  • 0,178 mm (0,007 pollici)

Struttura di supporto:
Solubile per la maggior parte dei materiali; asportabile per PC-ISO, ULTEM e PPSF; solubile o asportabile per PC

Dimensioni/peso sistema:
2.772 x 1.683 x 2.027 mm (109,1 x 66,3 x 79,8 pollici)/con cassa: 3.287 kg (7.247 lb), senza cassa: 2.869 kg (6.325 lb)

Accuratezza realizzabile:
Le parti vengono prodotte con un’accuratezza di ± 0,09 mm (± 0,0035 pollici) o ± 0,0015 mm/mm (± 0,0015 pollici/pollici), a seconda di quale dei due valori è maggiore. L’accuratezza dipende dalla geometria. La specifica dell’accuratezza realizzabile deriva dai dati statistici al 95% della resa dimensionale.

Comunicazione di rete:
Connessione di rete 10/100 base T; protocollo Ethernet

Requisiti di alimentazione:

  • Rete trifase nominale da 230 V CA con una regolazione del 5%
  • 230 V CA misurati da fase a fase; 50 Hz o 60Hz; circuito da 40 Amp

Conformità alle normative:
CE

Requisiti speciali della struttura:
Nessuno

Il software Insight prepara l’output STL del programma CAD per la produzione 3D in una macchina Fortus mediante lo slicing e la generazione automatiche di strutture di supporto e di percorsi di estrusione del materiale. Per il massimo controllo, gli utenti possono modificare manualmente i parametri che determinano l’aspetto, la forza e la precisione delle parti come pure la velocità e l’utilizzo di materiale del processo FDM.

Con Insight, è possibile:

  • Ottimizzare l’orientamento di costruzione per la massima forza e la finitura di superficie più uniforme
  • Personalizzare i supporti per una rimozione rapida e facile e il migliore utilizzo dei materiali
  • Programmare pause durante la costruzione per qualsiasi motivo, come ad esempio per incorporare hardware o circuiti
  • Manipolare i percorsi degli strumenti per un controllo avanzato sulle proprietà delle parti

Con Insight è incluso Control Center. Questa sofisticata applicazione software comunica con le workstation dell’utente e i sistemi Fortus per gestire i lavori e monitorare lo stato di produzione. I team di progettazione, di ingegneria e di produzione possono lavorare in rete e condividere la capacità di produzione 3D per ottimizzare l’efficienza e il rendimento.